Gli eventi organizzati dalla Associazione Livornese di Storia, Lettere ed Arti a partire dal 2014

Mario-Puccini-la-metallurgica1

La passione del colore: Mario Puccini (1869-1920), da Fattori al Novecento

Mercoledì 22 luglio, alle ore 21.15, presso presso l’antico Caffé Pasquini di Quercianella (Viale G. Pascoli 72/76), Nadia Marchioni, curatrice dell’omonima mostra, parlerà di Mario Puccini. La passione del colore da Fattori al Novecento.
L’incontro fa parte del ciclo TRITTICO D’ESTATE 2015 organizzato dall’Associazione Livornese di Storia, Lettere e Arti.
Nadia Marchioni ha studiato lettere e storia dell’arte all’Università di Pisa.Durante il dottorato di ricerca i suoi interessi si sono focalizzati sull’arte in Italia ed Europa fra Otto e Novecento.Già docente incaricata di storia dell’arte contemporanea presso l’università di Pisa, ha curato numerosi studi ed esposizioni sull’arte italiana ed europea fra il IXX ed il XX secolo, fra cui La Grande Guerra degli artisti. Propaganda ed iconografia bellica in Italia negli anni della prima guerra mondiale (Museo Marino Marini, Firenze, 2005), Van Gogh e il postimpressionismo (Firenze, 2007), Le vie del sole. La “Scuola di Staggia”ed il paesaggio in Toscana fra Barbizon e la “macchia (Palazzo Mediceo, Seravezza, 2014), Mario Puccini. La passione del colore da Fattori al Novecento (Palazzo Mediceo, Seravezza, 2015).
Unione_Sportiva_Livorno_1942-1943

Il calcio a Livorno dalle origini al campionato 1942-43

Mercoledì 15 luglio, alle ore 21.15, presso l’antico Caffè Pasquini di Quercianella (Viale G. Pascoli 72/76).

In occasione del centenario della fondazione del Livorno Calcio, Mario Di Luca, mediante la proiezione di inedite fotografie dell’epoca, ripercorrerà momenti salienti e aneddoti della storia del calcio livornese dalla fondazione al campionato del “quasi scudetto” del 1942-43.

L’incontro fa parte del ciclo TRITTICO D’ESTATE 2015 organizzato dall’Associazione Livornese di Storia, Lettere e Arti.

Mario Di Luca, studioso del calcio livornese sin dalle sue origini, ha ricostruito con meticolosa precisione e straordinaria competenza le vicende del calcio a Livorno nei seguenti libri:
Il calcio a Livorno: il pionerismo, Mariposa, Fornacette, 2000;
Gli anni ruggenti amaranto 1915-33: Villa Chayes, Debatte, Livorno, 2005;
Amaranto d’altri tempi 1933-1943, Debatte, Livorno, 2007.

memorie

MEMORIE PRIVATE DI UN VIAGGIO

Venerdì 21 novembre 2014 Fortezza Vecchia di Livorno
ore 16.30 presentazione del volume Memorie Private del viaggio in Toscana di Teresina Bianchi e Dottor Pietro Bortolotti nel 1857, a cura di Laura Dinelli.
Presentano il libro, oltre alla curatrice, la Prof.ssa Antonella Gioli e il Prof. Giorgio Mandalis.

000194_43201269_1403274356

FURIO DIAZ E LA RICOSTRUZIONE: CONTINUITA’ E ROTTURE

Venerdì 10 ottobre 2014 Fortezza Vecchia di Livorno
ore 15.3o visita guidata della Fortezza;
ore 17.00 in esito al XX volume di “Nuovi Studi Livornesi” dibattito su FURIO DIAZ E LA RICOSTRUZIONE: CONTINUITA’ E ROTTURE
Interventi di Donatella Cherubini, Enrico Mannari, Massimo Sanacore, Catia Sonetti. Modera Giuseppe Mascambruno.