copertina nuovi studi 20162

Nuovi Studi Livornesi, anno XXIII, 1/2016

  • Roberto Lombardi, Presentazione
  • Massimo Sanacore, Introduzione

LA TOSCANA ELETTORALE, 1861-1946. I COLORI DELLA TOSCANA
Atti del Seminario di Studi

  • Fabrizio Amore Bianco, Pier Luigi Ballini, Paolo Nello, Letizia Pagliai, Premessa degli organizzatori del Seminario di studi
  • Marco Pignotti, Consorti, notabili, professionisti della politica. Metamorfosi del ceto politico toscano dall’Unità alla Grande Guerra (1861-1914)
  • Alessandro Breccia, Università e politica locale a Pisa (1861-1900). Note per una ricerca
  • Donatella Cherubini, Le elezioni dei socialisti toscani 1892-1946
  • Mario Caciagli, Un contributo di comparazione diacronica: il voto comunale del 1920 e del 1946 in Toscana
  • Paolo Nello, Dal rosso al nero: Pisa e provincia al voto nel primo dopoguerra (1919-1924)
  • Fabrizio Amore Bianco, Le elezioni a Livorno dalla crisi dell’egemonia liberale all’avvento del fascismo (1919-1924)

RECENSIONI

  • Fattori, a cura di Francesca Dini, Fernando Mazzocca, Giuliano Matteucci (Lucia Mannini)
  • Enrico Mannari, Frammenti su Livorno e dintorni (Filippo Lenzi)
  • Enrico Acciai, Una città in fuga. I livornesi tra sfollamento, deportazione razziale e guerra civile (1943-1944) (Gianluca della Maggiore)
  • Le Comunità toscane al tempo del Risorgimento. Dizionario storico, a cura di Fabio Bertini (Massimo Sanacore)
copertina nuovi studi 20162

Presentazione del nuovo numero di “Nuovi Studi Livornesi”

Giovedì 11 maggio 2017 alle ore 16.15, presso la Sala conferenze della Fondazione Livorno (Piazza Grande 23, Livorno), si terrà la presentazione del nuovo numero di “Nuovi Studi Livornesi” (1/2016), dedicato a “La Toscana elettorale 1861-1946. I colori della Toscana”.

Nell’occasione, ai soci regolarmente iscritti e a coloro che intendono rinnovare l’iscrizione alla nostra Associazione sarà data una copia del nuovo numero della rivista.